Industria dei servizi online

Per le società che si basano principalmente sulla fiducia del cliente, phishing e frodi costituiscono una minaccia pericolosa

Insieme all'innovazione aziendale, la distribuzione a basso costo e opportunità di comunicazione istantanea portate da internet... arrivano anche una serie di sfide significative per le stesse aziende che hanno contribuito a sostenere la sua crescita.

Le aziende su internet hanno creato con successo comunità enormi intorno ai loro portali, mercati e siti di social network, ma quasi ogni aspetto della loro attività dipende dalla fiducia del cliente. Sfortunamente, questa fiducia viene regolarmente sfruttata da truffatori, tramite attacchi di phishing e malware ideati per rubare identità e deviare il traffico verso siti illeciti o concorrenti.

Aggiungendo al danno anche la beffa, i truffatori coinvolti sfruttano i marchi costruiti con cura usando lo spam, i nomi di dominio occupati abusivamente, e altri tipi di abuso per allontanare i consumatori. Il risultato? Riduzione del traffico, miliardi di profitti rubati, e consumatori spaventati, di cui molti colpiti dal furto d'identità.

Le società di internet possono riprendersi i loro marchi e la fiducia degli utenti intraprendendo azioni decisive, attive e complete. MarkMonitor® può essere d'aiuto.

MarkMonitor al lavoro


Un sito internet fra i primi 5 a livello internazionale, attivo in più di 250 nazioni, combatte i casi di phishing e minacce informatiche, di registrazione illegale di domini e di furto di traffico web affidandosi a MarkMonitor AntiFraud™ e Domain Management.

La chiusura puntuale di siti di phishing, l’invio di avvisi relativi ad attività fraudolente e un controllo continuo consentono di ridurre fenomeni di phishing, cybersquatting e furto di traffico web.

Come MarkMonitor protegge marchi di servizi online

  • Tutela della fiducia del consumatore nei confronti dei siti online, mediante l’individuazione e il blocco puntuali degli attacchi di phishing e di minacce informatiche.
  • Notifica ai consumatori e ai membri della comunità, in modo diretto e in tempo reale, di nuovi attacchi mediante avvisi relativi ad attività fraudolente.
  • Tutela del flusso del traffico verso marchi e siti legittimi e rafforzamento della fiducia del consumatore, mediante il blocco di spam, domain squatting e altri metodi di intercettazione del traffico web.
  • Costruzione e conservazione della forza del marchio online mediante una gestione proattiva ed efficiente del portafoglio dei domini.

Risultati

  • Più di 2.000 attività di phishing bloccate.
  • Risparmio di 40 milioni di dollari sui costi grazie all’avvenuta interruzione di attività di phishing e minacce informatiche e agli avvisi relativi ad attività fraudolente.
  • Netta diminuzione dei tentativi di phishing causata dallo spostamento dei malintenzionati verso bersagli più facili.
  • Diminuzione del cybersquatting di circa il 90%, e conseguente riduzione della confusione fra i clienti.
  • Riconquista di 1,9 milioni di visitatori al giorno mediante la riduzione del furto di traffico web e degli abusi legati ai domini.
Cerca Whois: