Settore viaggi e alberghi

Troppi consumatori mentre cercano dei marchi online legittimi vengono reindirizzati ad altri siti dai truffatori

Secondo il responsabile del marketing telematico, le vendite di viaggi negli USA prenotate online saliranno del 12 percento ogni anno. Sì, l'industria dei viaggi è diventata un'attività su internet, e la lealtà e fiducia del cliente, sempre un punto fondamentale per il settore, richiedono un'esperienza dell'utente positiva ad ogni livello, comprese filiali e altri canali partner.

È proprio questa esperienza del cliente ad essere in pericolo. Determinati a rubare sia traffico web che profitti, i truffatori utilizzano una serie di inganni: abuso delle ricerche a pagamento, cybersquatting, schemi di pay-per-click e spam che deviano il traffico verso siti illeciti o competitivi. Nel frattempo, i criminali telematici portano avanti attacchi di phishing e altri tipi, che sfruttano i marchi di cui le persone si fidano per rubare i dati dei viaggiatori e benefici dei programmi di fedeltà dei clienti. I problemi vengono anche da “dentro”, quando titolari di franchising e affiliati violano le regolamentazioni di prezzo e canale.

Se non vengono gestiti, questi problemi portano direttamente alla perdita di profitto, insieme all'erosione della reputazione del marchio, al calo della lealtà e fiducia del cliente, e una riluttanza di prenotare online.

Per fortuna, le organizzazioni di viaggi e ospitalità possono proteggere i proprio marchio e profitti con un'azione attiva e completa. MarkMonitor® può essere d'aiuto.

MarkMonitor al lavoro

Una grande catena alberghiera con 12 marchi in 157 paesi combatte i metodi di intercettazione del traffico, phishing e truffe alla nigeriana, garantendo la conformità degli affiliati, grazie all’uso di MarkMonitor Brand Protection™, Domain Management e MarkMonitor AntiFraud.™

La gestione globale consolidata dei domini e l’individuazione rapida della non conformità dei canali aumenta i ricavi, riduce i costi, porta al recupero del traffico deviato e al miglioramento dell’esperienza del cliente.

Come MarkMonitor protegge marchi di viaggi e alberghi

  • Tutela dei flussi di traffico verso portali di prenotazione legittimi e protezione dei ricavi generati da questi portali, mediante il blocco di abusi legati a risultati della ricerca, spam, domain squatting e altri metodi di intercettazione del traffico web.
  • Tutela della fiducia del consumatore verso le prenotazioni online, e verso il marchio, mediante l’individuazione e il blocco rapido di attacchi derivanti da phishing e minacce informatiche.
  • Garanzia di un’esperienza coerente per il consumatore mediante l’identificazione e la correzione di politiche non conformi su prezzo, vendita e contenuti da parte di affiliati, associati in franchising e altri partner.
  • Mantenimento del controllo sul prezioso “spazio” mediante una gestione proattiva ed efficiente del portafoglio dei domini.

Risultati

  • 13 milioni di dollari recuperati grazie all’intervento contro attività di cybersquatting e metodi di intercettazione del traffico web.
  • 1,7 milioni di dollari di ricavi recuperati mediante l’individuazione e la cessazione di abusi legati ad annunci a pagamento.
  • 23,5 milioni di dollari di aumento di ricavi grazie alla correzione di problemi di conformità su 425 siti affiliati e in franchising.
  • Chiusura di 215 siti trasgressori, in cui i responsabili sfruttavano false affiliazioni con marchi legittimi.
  • 7 attività di phishinge truffe alla nigeriana bloccate, con un risparmio di 140.000 dollari.
Cerca Whois: