Il ruolo della tecnologia dell’informazione

Le organizzazioni più lungimiranti proteggono il loro marchio da varie minacce nell’era digitale

I reparti IT hanno sempre avuto il compito di sfruttare la tecnologia per garantire la conformità agli imperativi aziendali. E una delle priorità è certamente la protezione delle abilità aziendali per conseguire gli obiettivi di reddito. Per raggiungere questo risultato, i reparti IT devono innanzitutto proteggere il marchio. Tradizionalmente, il compito degli esperti IT è quello di rendere l’organizzazione invulnerabile agli attacchi di phishing e altre minacce informatiche, che si servono del marchio come biglietto da visita. Oggi, in un mondo digitale dove i vettori di attacco sono sempre più numerosi, il ruolo di questi esperti si è esteso in modo significativo.

I reparti IT devono occuparsi di molte problematiche aziendali associate alle tecnologie Internet emergenti, come cloud pubblici e privati, reti mobili e ambienti di social networking. I marchi affrontano le minacce in evoluzione lanciate dai cybercriminali in queste moderne arene digitali come farebbero con i tradizionali siti online. I truffatori utilizzano i marchi come biglietti da visita per i loro attacchi digitali proprio come farebbero per i tradizionali attacchi di phishing e altre minacce informatiche.

Per capire come i truffatori sfruttano marchi conosciuti come esca, potete fare un esperimento. Cercate il vostro marchio su siti di scambio B2B più noti e controllate quante transazioni con il vostro nome vengono eseguite. Comportatevi come un consumatore e cercate il vostro marchio sui più famosi motori di ricerca per capire se viene utilizzato in circostanze sospette. Questo tipo di ricerca spesso porta alla luce casi di indebolimento dei canali di distribuzione e degli investimenti di marketing online.

La strada verso il successo non può che cominciare con un approccio diretto che prenda in considerazione le sfide specifiche che interessano un’organizzazione al suo interno. I reparti IT devono lavorare in perfetta integrazione in un team multifunzionale, collaborando attivamente con i colleghi di altri gruppi (e-commerce, marketing e legale) per assicurare che tutti gli aspetti di un panorama sempre più complesso vengano presi in considerazione e non ci si fermi solo al problema del phishing e di minacce informatiche tradizionali.

Strategie di protezione del marchio per il reparto IT

La tecnologia dell’informazione ha un ruolo fondamentale per la protezione del marchio. I principali punti su cui si concentra sono:

  • Garantire una difesa efficace contro attacchi di phishing e altre minacce informatiche. I reparti IT devono implementare un sistema di segnalazione precoce degli attacchi prima che i clienti vengano colpiti da questa minaccia e devono mitigare gli effetti degli attacchi in corso, imponendo lo smantellamento dei punti di distribuzione di phishing e minacce informatiche.

  • Organizzazione e far rispettare una gestione conveniente dei nomi di dominio a livello aziendale. Man mano che l’azienda cresce, ha bisogno di conquistare una visibilità globale per un componente essenziale per il marchio e per l’attività: il portafoglio dei nomi di dominio. L’ottimizzazione di questa risorsa fondamentale richiede abilità di gestione centralizzate e competenze specialistiche.

  • Assicurare la sicurezza dei portafogli dei nomi di dominio. Gli attacchi all’infrastruttura Internet sono in aumento e i nomi di dominio, che rappresentano una parte essenziale di questa infrastruttura, non risultano immuni. I reparti IT devono poter essere sicuri che queste risorse critiche sono al sicuro da attacchi.

L’aiuto che MarkMonitor® offre ai team IT

MarkMonitor protegge i marchi più conosciuti nel mondo, compresa oltre la metà delle aziende Fortune 100. I team IT dipendono direttamente da MarkMonitor per:

  • fornire più linee di difesa contro attacchi di phishing e altre minacce informatiche;

  • prevenire attacchi ancora in fase embrionale grazie al nostro Early Warning System™

  • mitigare perdite e rischiper il marchio grazie a rilevamento precoce e risposte tempestive;

  • bloccare le minacce in una frazione del tempo medio solitamente necessario in questo settore;

  • mantenere i domini al sicuro con un portale a prova di aggressione e una suite completa di soluzioni di sicurezza premium;

  • assicurare una gestione conveniente dei domini a livello aziendale per i portafoglio internazionali;

  • sviluppare e perfezionare strategie di protezione del marchio online;

MarkMonitor si è resa conto della crescente necessità di proteggere i marchi online più di 10 anni fa ed è stata la prima società a offrire servizi di protezione del marchio a livello internazionale. I marchi più noti del mondo fanno affidamento su di noi per proteggere le loro entrate e la loro reputazione nell’universo digitale e noi ci siamo impegnati al massimo per trovare buone intuizioni e studiare metodologie impareggiabili che abbiano un impatto immediato nella lotta a minacce online molto sofisticate e sempre diverse. I clienti dipendono ora direttamente dalla nostra combinazione unica di competenze leader nel settore, tecnologie SaaS avanzate ed estesa rete di conoscenze per proteggere la fiducia dei loro clienti, gli investimenti di marketing e le loro entrate.

 
Cerca Whois: